Puntate

13/11/20 – Lo sterminio dei visoni, monumento all’ipocrisia; il cacciatore uccide l’asina di Lo Cicero; Tiziano Ferro e l’sms solidale

Puntata numero 563 di venerdì 13 novembre 2020 (conduce Camilla Lattanzi):

  • la scoperta di una possibile variante del virus Sars-Cov2 ha spinto la Danimarca ad annunciare lo sterminio di tutti i 17 milioni di visoni allevati nel paese; decisione poi sospesa per il costo economico dell’operazione. I visoni saranno naturalmente uccisi comunque (e però anche scuoiati), perché il business delle pellicce deve andare avanti. Un’ennesima riprova dell’insensantezza dell’economia consumistica dominante, nonché dell’ipocrisia che si manifesta di fronte alla notizia del massacro annunciato; ne parliamo con un intervento di Francesco Cortonesi;
  • l’emergenza Covid sta mettendo in difficoltà molte famiglie che faticano ad affrontare le spese per i propri animali: la Lav ha avviato a tal fine una raccolta fondi straordinaria, reclamizzata con la voce di Tiziano Ferro, musicista amico degli animali;
  • in Corea esistono ancora molti allevamenti di cani da carne, ma qualcosa sta cambiando nella società e stanno cominciando gli smantellamenti;
  • imprese di caccia: un anziano signore armato ha ucciso a colpi di fucile un’asina a Tivoli nella fattoria di Andrea Lo Cicero, ex campione di rugby. Il cacciatore è stato identificato, denunciato e disarmato. L’assurdo anacronismo della caccia però continua. IL VIDEO DENUNCIA DI LO CICERO
  • la ricetta della settimana di Gabriele Palloni è a base di zucca e cavolo nero.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close