Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

 

insetto

(in basso i podcast)

Grandi, grandissimi, piccoli, piccolissimi, colorati, mimetici, silenziosi, rumorosi, schivi, aggressivi, fastidiosi. Sono la parte più antica di noi, i più antichi colonizzatori della Terra e, con oltre un milione di specie, rappresentano i cinque sesti dell’intero regno animale. Nonostante le attuali pessime relazioni con gli umani, senza questa presenza la nostra vita cesserebbe molto presto di esistere, mentre la loro proseguirebbe indisturbata e probabilmente con qualche beneficio.

Stiamo parlando degli insetti, un universo affascinante e misterioso che ci proponiamo di esplorare con una mini-serie in dodici puntate. Abbiamo chiesto a uno dei maggiori esperti di “altri animali”, Roberto Marchesini, allievo di Giorgio Celli, nonché conosciuto etologo e filosofo dell’interazione umano-nonumano, di guidarci in questo viaggio alla scoperta dei più piccoli abitanti del pianeta Terra.

Cosa ci insegnano questi nostri antichi antenati? Veniamo colti da meraviglia e stupore osservando la loro eterogeneità anatomica, la strenua lotta per la vita, le geniali strategie di sopravvivenza, le fantasiose architetture abitative, le complesse dinamiche sociali, le violenze e gli amori. Solo dall’osservazione e dalla conoscenza può nascere un nuovo sguardo, rispettoso e compassionevole. Lievi, piccoli, talvolta invisibili, gli insetti sono nostri imprescindibili compagni di viaggio.

————————————

Marchesini
Roberto Marchesini (Bologna, 1959) è un etologo, filosofo e scrittore italiano che insegna in diversi atenei e tiene conferenze in tutto il mondo sulla relazione tra l’uomo e le altre specie. Affianca alla ricerca filosofica all’interno della corrente postumanista nella quale è conosciuto per Post-human. Nuovi modelli di esistenza (Bollati Boringhieri 2002) e Il tramonto dell’uomo (Dedalo 2008), un’intensa attività narrativa dove si ricordano Il dio Pan (Firenze Libri 2008), Uscendo da Lauril (Theoria 1999), Eko e Pan. Quadri di una fiaba (Lupetti 2000) e Specchio animale. Racconti di ibridazione (Castelvecchi 2000). Nel 1997 fonda Siua (Scuola di Interazione Uomo-Animale), di cui è tutt’ora direttore, tramite la quale promuove in tutta Italia corsi di alta formazione sulla relazione con gli animali familiari, sulla pet therapy e nel campo della relazione bambino-animale. I suoi lavori sono tradotti in inglese, francese, tedesco, portoghese e spagnolo. 

 

PODCAST

Prima puntata – Gli insetti e il senso della diversità

 

images-2

Seconda puntata – La capacità di mimetizzarsi

 

Terza puntata – Il pensiero collettivo

 

Quarta puntata – Si fa presto a dire bocca

Quinta puntata – Il mondo dei feromoni

LibellulaSesta puntata – Il volo delle libellule

Settima puntata – Le mantidi e altri “orrori”

Ottava puntata – Sorprendenti architetture

Nona puntata – L’attività sessuale

Decima puntata – Le coccinelle

 Undicesima puntata – Suoni e frastuoni

Dodicesima puntata – La capacità di imitare

Discussion

One Response to “Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini”

  1. Ora anche gli insetti rientreranno nel concetto di “cibo”. In occidente mancava solo questo gruppo di animali da sfruttare. E con un gran battage e sensibilizzazione all’interno di un megaevento Expo 2015 che, IPOCRITAMENTE AFFERMA DI VOLER ALIMENTARE LA TERRA ma in realtà ne acuisce LA DISTRUZIONE; come sempre, partendo dai più deboli. Una riconferma, purtroppo, delle linee guida della storia dell’antropocentrismo

    Posted by Gianluca Albertini | 4 Maggio 2015, 14:25

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri