Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

Emilio Maggio è il nostro “cinemologo” (la definizione naturalmente è sua) di fiducia. Ha scritto con Massimo Filippi “Penne e pellicole. Gli animali, la letteratura e il cinema” (Mimesis). Il suo è uno sguardo unico e prezioso sui film e la storia del cinema nell’ottica delle relazione fra la società e gli animali non umani. Cura per noi una serie storico-critica del CINEANIMALE. Più sotto alcune recensioni di film.

Cineanimale 1 (Introduzione) PODCAST rintintin

 

Cineanimale 2 PODCAST

 

Cineanimale 3 – “Il pianeta selvaggio” PODCAST

 

Cineanimale 4 – “La pelle dell’orso” PODCAST

 

Cineanimale 5 – “Le sang des bêtes” PODCAST

 

 

 

 

 

 

 

RECENSIONI

BELLA E PERDUTA di Pietro Marcello (2015) QUI

THE HERD di Melanie Light (2014) QUI

ANIMALI NELLA GRANDE GUERRA di Folco Quilici (2015) QUI

L’ULTIMO LUPO di  Jean-Jacques Annaud e WHITE GOD di Kornél Mundruczó (2015) QUI

KONG SKULL ISLAND (2017) PODCAST

 

Comments are closed.

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close