Puntate

17/9/15 – La gestione non cruenta del “caso cinghiali”; Johnny Depp cantante; Judith Butler: una filosofa e gli animali

PODCAST

La  puntata numero 294 di  Restiamo animali, di giovedì 17 settembre 2015, ha in scaletta un approfondimento sulla cosiddetta emergenza cinghiali, di cui si parla sui media e che sta spingendo alcune amministrazioni pubbliche a programmare autentiche carneficine: un esperto di gestione faunistica illustra alcuni recenti studi scientifici che mostrano come la tecnica venatoria di controllo e riduzione della densità di cinghiali sia del tutto inefficace. Esistono metodi non cruenti e più efficaci, ma finora detta legge il “partito della caccia”.

Questo slideshow richiede JavaScript.


Gli altri argomenti: l’assurda e violenta tradizione spagnola detta “Toro de la Vega”Johnny Depp cantante; un’intervista con Marco Reggio, curatore con Massimo Filippi del libro “Corpi che non contano. Judith Butler e gli animali”( editore Mimesis), una raccolta di saggi (e un’intervista) sul pensiero della famosa filosofa statunitense.

La ricetta della settimana è una meravigliosa torta vegan di fichi.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close