Puntate

22/9/18 – Caccia e veleno uccidono due sorelline; l’etichetta cruelty free; il nodo randagismo


Puntata numero 451 di sabato 22 settembre 2018:

  • La fucilata di un cacciatore in Sicilia, una carcassa avvelenata in Tunisia: sono finite così, poco dopo la liberazione, le vite di due sorelle capovaccaio – un rapace sempre più raro – concepite e cresciute in cattività: la vita dei selvatici è sempre meno compatibile con una società umana distruttrice;

 

  • I biscotti Barnum, molto popolari negli Usa, tolgono dalla popolari etichette gli animali prigionieri: ora elefanti, gorilla e giraffe sono raffigurati nella savana;

 

  • la Lav indaga sul randagismo e chiede interventi;

 

 

  • la ricetta della settimana di Gabriele Palloni propone gustosissimi biscotti.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close