Puntate

13/1/13 – Il caso circhi, il gallo Angiolino, i botti assassini

La questione circhi continua a tenere banco. Per la puntata numero 56 di domenica 13 gennaio 2013  Siamo andati ai circhi Medrano e Magnifico Aquatico ad intervistare alcuni spettatori all’uscita dagli spettacoli, per sondare qual è l’atteggiamento rispetto all’impiego degli animali nei circhi (il Medrano li usa, il Magnifico Acquatico no).

Da questo micro sondaggio è emersa una generale sottovalutazione della condizione di strutturale sottomissione e sfruttamento inflitta agli animali, sottoposti a trattamenti durissimi in particolare nella fase dell’addestramento. Con Valerio Pocar, sociologo, autore di un volume sui diritti animali e ora Garante della tutela degli animali al Comune di Milano, abbiamo approfondito gli aspetti legali e amministrativi delle ordinanze e dei regolamenti – che cercano di limitare l’impiego di animali nei circhi – recentemente promulgati  da molti enti locali italiani.

No-BottiSempre per la rubrica di attualità “Animal House”, parliamo dei “botti di capodanno”, una pratica pericolosa e molesta, che viene tollerata con eccessiva spensieratezza e sempre ignorando la sofferenza e il terrore che implica alla fauna selvatica e domestica, come ben sa chiunque conviva con cani e gatti domestici.

La rubrica “Visti da vicino” ci presenta un altro magnifico individuo animale non umano: incontriamo Angiolino, un bellissimo gallo bianco che vive con Anna, Gianluca e gli altri membri animali della famiglia: due gatti e due cani. Arrivato in casa pulcino e malridotto, oggi Angiolino si è perfettamente integrato: gioca con i cani, passa la notte nella vasca da bagno e spesso sveglia tutti all’alba. Ma Anna, che è una cantante, dice che la sua voce è bellissima…

La rubrica culturale “Perle agli umani” è dedicata questa settimana a un libro dello storico Massimo L. Salvadori, che per una volta abbandona il suo campo di studio e racconta “Vita di Bernie. Il cane che non voleva abbaiare” (editore Salani), un libro per adulti e bambini che ha la prefazione del celebre scrittore triestino Claudio Magris.

Sara Razzoli, per “Il pasto gentile”, propone questa volta la ricetta per un ottimo polpettone di legumi e cereali.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close