Puntate

8/5/20 – La beffa degli orsi liberi; la pandemia fa crescere il vegan; salute preventiva coi vegetali

Puntata numero 536 di venerdì 8 maggio 2020 (conduce Camilla Lattanzi):

  • l’arresto di M49 non chiude il caso-orsi in Trentino: un altro orso avvistato in un borgo suscita nuovi dubbi sulla reclamizzata operazione compiuta dalla Provincia di autonoma di Trento:il servizio del nostro corrispondente dall’arco alpino, Zenone Sovilla;
  • la pandemia ha favorito la crescita dell’alimentazione a base vegetale, complica la chiusura di alcuni grandi allevamenti e il rallentamento delle attività dei mattatoi;
  • una possibile via per affrontare il rischio di contagio, è la prevenzione, con l’aumento delle proprie difese immunitarie: ecco le sostanze utili e dove trovarle (per lo più nei vegetali);
  • la ricetta della settimana di Gabriele Palloni è dedicata a M49 e a tutti gli animali prigionieri: le pere in gabbia.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri