Puntate

8/5/20 – La beffa degli orsi liberi; la pandemia fa crescere il vegan; salute preventiva coi vegetali

Puntata numero 536 di venerdì 8 maggio 2020 (conduce Camilla Lattanzi):

  • l’arresto di M49 non chiude il caso-orsi in Trentino: un altro orso avvistato in un borgo suscita nuovi dubbi sulla reclamizzata operazione compiuta dalla Provincia di autonoma di Trento:il servizio del nostro corrispondente dall’arco alpino, Zenone Sovilla;
  • la pandemia ha favorito la crescita dell’alimentazione a base vegetale, complica la chiusura di alcuni grandi allevamenti e il rallentamento delle attività dei mattatoi;
  • una possibile via per affrontare il rischio di contagio, è la prevenzione, con l’aumento delle proprie difese immunitarie: ecco le sostanze utili e dove trovarle (per lo più nei vegetali);
  • la ricetta della settimana di Gabriele Palloni è dedicata a M49 e a tutti gli animali prigionieri: le pere in gabbia.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close