Il pasto gentile, Senza categoria

23/10/20 – Filetti di tofu baccalati alla livornese

“Basta crudeltà sui pesci” il grido di Essere Animali al flashmob di Milano e noi vogliamo amplificare questa voce con una ricetta dal sapore di mare, ma che lascia i pesci liberi di nuotare.

Filetti di tofu baccalati alla livornese
Ingredienti per 4 persone

200 gr di tofu
3 fogli di alga nori
100 gr di farina di ceci
100 gr di farina di riso
1 spicchio di aglio
Un ciuffetto di prezzemolo
1 peperoncino
Olio di arachidi per frittura
400 gr di passata di pomodoro
Un bicchiere di brodo vegetale
Olio extravergine di oliva
Sale marino e pepe

Fate sciogliere il sale marino in acqua e lasciate il tofu in immersione per una notte.
Il giorno successivo preparate una pastella con la farina di ceci e 50 grammi di farina di riso. Stemperate le farina con acqua fino ad ottenere una pastella liscia abbastanza cremosa.
Scolate bene il tofu e avvolgetene un lato con un foglio di alga nori (per facilitare l’operazione potete spennellare l’alga con poca acqua), facendo una leggera pressione affinché l’alga si attacchi al tofu. Tagliate a pezzetti il tofu e passate ogni pezzo nella farina di riso, quindi immergete nella pastella. Fate scolare la pastella in eccesso e immergete nell’olio di arachide ben caldo. Fate dorare su entrambe i lati, scolate e fate asciugare su carta per frittura.
A parte tritate l’aglio, il prezzemolo ed il peperoncino e fate soffriggere il tutto in una casseruola capiente con due cucchiai di olio extravergine. Aggiungete la passata di pomodoro, aggiustate di sale e pepe e lasciate ritirare a fuoco lento. Quando sarà ben ritirato aggiungete il tofu e un bicchiere di brodo vegetale. Fate ritirare a fuoco lento per 10 minuti e servite caldo decorando con del prezzemolo tritato finemente.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close