Il pasto gentile

12/1/19 – Anelli di cipolla ripieni

Belli, bravi, famosi e sfacciatamente ricchi, adesso pure vegani, vabbè allora vincete solo voi! Ma noi, per niente invidiosi, dedichiamo loro una bella ricettina. E se Beyoncé nella sua “Single lady”, suggeriva di “metterci un anello” noi ne suggeriamo una versione più abbordabile rispetto a quella “bling bling” che le avrà sicuramente regalato il maritino Jay-Z pochi mesi prima dell’uscita del disco in questione.

Anelli di cipolla ripieni

Ingredienti per 4 persone:

2 cipolle rosse piuttosto grosse

4 patate

1 cucchiaio di piselli cotti

Prezzemolo tritato

50 gr di farina di ceci

50 gr di farina di riso

100 gr di pangrattato

1 pizzico di curcuma in polvere

Noce moscata

Sale e pepe

1 cucchiaino di Olio extravergine

Olio per friggere

————————-

Sbucciate le cipolle e tagliatele a rondelle di circa due centimetri di spessore. Liberate e svuotate gli anelli esterni, quelli più grandi, facendo attenzione a non romperli, quindi lasciateli in immersione in acqua fredda.

A parte lessate e schiacciate le patate. Condite con sale e pepe, noce moscata, il prezzemolo tritato finemente ed i piselli.

Stemperate la farina di ceci con acqua a temperatura ambiente ed un cucchiaino di olio extravergine, fino ad ottenere una pastella liscia e non troppo densa.

Scolate gli anelli di cipolla, asciugateli con un panno. Riempite ogni anello con la farcia di patate e piselli e passateli nella farina di riso facendo attenzione a non far fuori uscire il ripieno. Successivamente immergete nella pastella di ceci e infine nel pangrattato, facendo una leggera pressione con le mani, al fine di ottenere una bella panatura. Se volete un colore più acceso. potete mescolare un pizzico di curcuma al pangrattato prima della panatura.

Fate friggere in olio ben caldo fino a quando gli anelli saranno ben dorati. Fate asciugare su carta assorbente per frittura e servite con un pizzico di sale in superficie canticchiando “oh oh oh, oh oh oh oh!”

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close