Segnalazioni

Basta pellicce, flashmob a Firenze

“Libertà e rispetto per ogni animale torturato”: gli attivisti animalisti sono tornati in strada con un flashmob in piazza San Marco a Firenze. L’anacronistica industria delle pellicce continua a farse beffe della dignità animale e del crescente rifiuto sociale, forte del potere economico e mediatico delle case di moda.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ogni anno vengono uccisi milioni di animali per una scelta di consumo abietta e ormai rifiutata da gran parte della popolazione. Il flashmob fiorentino, organizzato da varie associazioni animaliste toscane, ha ricordato ai cittadini e alle istituzioni, proprio nei giorni dello shopping, quanto sia ingiusto e crudele l’allevamento e lo sterminio di tanti animali per capi e ornamenti d’abbigliamento del tutto superflui.

Firenze, 20 dicembre 2015

 

Discussion

One Response to “Basta pellicce, flashmob a Firenze”

  1. CHAPEAU.

    Posted by ILAVEG | 21 dicembre 2015, 19:31

Rispondi a ILAVEG Annulla risposta

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close