Il pasto gentile, Senza categoria

26/3/21 – Ricotta di mandorle fermentate

Per la puntata di oggi ho prima di tutto consultato la Treccani del nuovo millennio: Wikipidia che così definisce la Biodiversità:
“La diversità biologica o biodiversità, in ecologia, è la varietà di organismi viventi nelle loro diverse forme, e nei rispettivi ecosistemi.”

Quindi in questo enorme ventaglio di possibilità, ho pensato di raccontarvi una ricetta che coinvolge un batterio, il LactoBacillus Acidophilus, che ci permetterà di far fermentare le mandorle nella preparazione di una ricottina vegetale.

Ricotta di mandorle fermentate


Ingredienti:
200 g di mandorle pelate
2 g di Lactobacillus acidophilus
10 ml di latte di soia al naturale
1 cucchiaino di succo di limone


Sciacquate le mandorle e mettetele in ammollo in acqua a temperatura ambiente per 24 ore. Scolatele e lasciatele nuovamente in ammollo con nuova acqua e 1 g di lactobacillus per altre 24 ore.
Trascorso il tempo necessario, scolate conservando il liquido di ammollo.
In una tazzina unite il latte di soia al succo di limone e lasciate riposare per 10 minuti.
Con un mixer o un frullatore piuttosto potente, tritate le mandorle assieme al composto di latte di soia e succo di limone e l’altro grammo di lactobacillus. Se necessario aggiungete anche poche gocce del liquido di ammollo delle mandorle.
Tritate fino ad ottenere un composto liscio ed omogeneo. Sarà utile intervallare la macinazione con delle pause per non surriscaldare il motore del vostro elettrodomestico.
Una volta ottenuta la consistenza desiderata, mettete il composto in una fuscella e lasciate riposare e fermentare per 5 ore a temperatura ambiente e successivamente un giorno in frigorifero. Potrete gustare la vostra ricottina di mandorle così oppure utilizzarla per altre preparazioni salate o dolci.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Lessico dell’Antropocene / rubrica di Francesco Panié

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close