Puntate

19/6/20 – L’assassinio del gorilla; l’Ue protegge il lupo; Gorgona libera dal mattatoio

Puntata numero 542 di venerdì 19 giugno 2020 (conduce Francesca De Matteis):

  • con un’importante sentenza, la Corte di giustizia europea ribadisca la protezione assucurata al lupo, specie a rischio di estinzione, dalla direttiva Habitat: è una buona notizia;
  • in Cina è stata trovata una minuscola statuetta raffigurante un passerotto, risalente a 13.500 anni fa;
  • una terribile notizia arriva dall’Uganda, dove è stato assassinato Rafiki, uno dei gorilla di montagna più conosciuto: aveva 25 anni, era il leader di un gruppo ora rimasto allo sbando;
  • alla Gorgona, l’isola carcere, chiude finalmente il mattatoio nato in seno all’azienda agricola che impiega i detenuti.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri