Il pasto gentile

31/5/19 – Vetkoek (street food dell’Africa meridionale)

Oggi, in onore agli elefanti la ricetta del Vetkoek, tipico street food del Botswana e Sud Africa. Una sorta di panino fritto e farcito. Si può trovare anche in versione dolce, coperto di marmellata. Questa invece è una versione salata con una farcia 100% vegetale.

Vetkoek

ingredienti per 4 persone:

per la pasta:

250 gr di farina tipo 0

6 gr lievito di birra (1/4 di cubetto)

Un pizzico di zucchero di canna

Un pizzico di sale

150 ml di acqua

Olio per friggere

Per la farcitura:

1 carota

1 cipolla bionda

50 gr di granulare di soia

50 gr di piselli

Prezzemolo

Peperoncino

Olio extravergine

Sale

———————————-

Lasciate riposare il lievito di birra in acqua tiepida assieme ad un pizzico di zucchero per 5 minuti. Quindi impastate assieme alla farina e ad un pizzico di sale. Dovrete ottenere un impasto liscio e piuttosto morbido (tenderà ad essere appiccicoso, quindi lavoratelo con le mani infarinate per una decina di minuti). Lasciate riposare coperto con un canovaccio o della pellicola per alimenti almeno per un’ora.

Nel frattempo tagliate la cipolla e la carota a quadretti piccoli, mettete in un tegame e fate scottare con poca acqua. Quando questa sarà evaporata aggiungete il peperoncino e due cucchiai di olio evo e fate soffriggere per qualche minuto. Unite il granulare di soia ed i piselli e portate a cottura con acqua o brodo vegetale, aggiustando di sale.

Riprendete la pasta e formate delle sfere delle dimensioni di un mandarino, appiattite leggermente le estremità e fate friggere in olio caldo (ma non troppo) su entrambe i lati, fino a quando saranno ben dorati. Scolate e lasciate intiepidire su carta per frittura.

Infine riempite i vetkoek con la farcia decorando con del prezzemolo.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close