Il pasto gentile

25/8/18 – Cornetti alle mele, cannella e noci

Mi son sempre chiesto: o come si fa a chiamare una bambina Cappuccetto Rosso? Ma soprattutto che genitori disgraziati mandano una bambina da sola ni bosco!? E la dovrebbe avere avuto paura di lupo? La faceva meglio a chiamare i’ telefono azzurro, altroché! Almeno cerchiamo di riempirle il cestino con dei dolcetti senza crudeltà.

Ecco la ricetta per i

Cornetti alle mele, cannella e noci

Ingredienti per 8 cornetti

Per la pasta:

80 ml yogurt di soia bianco

70 gr zucchero di canna

80 gr di burro di soia o margarina autoprodotta

60 ml olio di semi di girasole

10 gr farina ceci

5 gr cremor tartaro

300 gr di farina

zucchero a velo per guarnire

Per la farcia:

1 mela

20 gr zucchero di canna

Un pizzico di cannella in polvere

15 gr noci sgusciate e tritate

—————————–

Iniziate preparando la pasta. Mescolate tutti gli ingredienti, escluso la farina, che aggiungerete lavorando con un cucchiaio di legno. Quando tutta la farina sarà incorporata, impastate con le mani per 5 minuti. Quindi avvolgete con la pellicola e fate riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

 

Nel frattempo sbucciate e tritate la mela. Mettetela in un tegame assieme allo zucchero di canna e fate cuocere per dieci minuti a fuoco medio/basso. Quando avrà preso un bel colore caramello, togliete dal fuoco e unite la cannella e le noci tritate.

Adesso riprendete la pasta e stendetela, formando un disco alto 3 millmetri. Tagliate 4 volte per il diametro, formando 8 triangoli.

Adagiate nel lato corto di ogni triangolo un po’ di impasto di mele, noci e cannella.

Arrotolate formando un cornetto.

Disponete i cornetti su una placca con carte forno e fate cuocere a forno statico per 30 minuti a 170°, quindi lasciate raffreddare.

Servite con una spolverata i zucchero a velo.

by Gabriele Palloni

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close