Puntate

23/9/17 – La caccia uccide anche esseri umani; l’antispecismo di Filippi; vivere con tre maiali


Puntata numero 399, sabato 23 settembre 2017

  • la puntata propone suo malgrado un bollettino di morte, con le prime vittime umane della caccia: sono i primi risultati dell’apertura della stagione venatoria 2017-2018, una stagione che doveva essere sospesa per le pessime condizioni in cui la fauna selvatica esce da un’estate di siccità e incendi. Gli appetiti venatori però – e gli interessi che ruotano attorno ad essi – sono riusciti a prevalere, nel disinteresse collettivo. Eppure la fauna selvatica sarebbe proprietà indisponibile dello Stato, quindi un “bene comune”, teoricamente da preservare e proteggere;

 

  • intervistiamo poi Massimo Filippi, scienziato, pensatore, filosofo dell’antispecismo politico, sul libro “Questioni di specie” uscito con l’editore Eleuthera;

 

  • la ricetta della settimana, come al solito del vegan chef Gabriele Palloni,  è un omaggio alle vittime della caccia.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri