Archive for

15/5/14 – L’animalismo di Forza Italia, l’orso M25, lupi e aquile sul lago di Como

La puntata numero 178 di giovedì 15 maggio 2014 è la rassegna stampa “altranimalista” Tigri di carta.   Ci occupiamo di: – la manifestazione elettorale animalista di Silvio Berlusconi e Michela Vittoria Brambilla; – un articolo di Vincenzo Pardini sulla necessità di un’educazione animalista che ci permetta di comprendere meglio il mondo che ci circonda; … Continue reading »

11/5/14 – La cinghialina Neda e il suo amico Roberto

E’ l’11 marzo 2014. Roberto ha 24 anni, vive a Populonia in una zona fortemente agricola, è un operaio della Lucchini di Piombino. Guidando la sua auto quel giorno, Roberto percepisce uno strano movimento al lato della strada. Si ferma, guarda meglio e nota una minuscola cinghialina che cammina da sola lungo la rete che … Continue reading »

8/5/14 – Il Centro rapaci Lipu di Vicchio rischia di chiudere / FIRMA LA PETIZIONE

Il Centro di recupero rapaci e animali selvatici di Vicchio, che fa capo alla Lipu, rischia seriamente di chiudere. I finanziamenti pubblici – in particolare della Provincia di Firenze – sono ormai irrisori (erano 12 mila, poi scesi a ottomila) e i volontari che per vent’anni hanno garantito un servizio straordinario non riescono più a … Continue reading »

Annamaria Rivera e la maialina “rifugiata” a Gorgona

Annamaria Rivera, antropologa antispecista, ha commentato su Micromega la storia della maialina salvata sull’isola di Gorgona dal veterinario Marco Verdone e alla quale è stato concesso lo status di rifugiato. Abbiamo parlato della vicenda, intervistando Marco, nella puntata del 10 aprile scorso (QUI IL PODCAST), e ora suggeriamo la lettura dell’articolo di Annamaria a QUESTO … Continue reading »

Mercoledì 14/5 apericena a Settignano: “Un’agricoltura cruelty free è possibile?”

Ottavo incontro del ciclo  “APERICENA SULLA QUESTIONE ANIMALE” Organizzano: la Casa del Popolo di Settignano e la Redazione della trasmissione “RESTIAMO ANIMALI” mercoledì 14 maggio 2014 alle ore 20:00 –  Casa del Popolo di Settignano, via di San Romano 1, Firenze Un’agricoltura cruelty-free è possibile? Un’alimentazione al 100% nonviolenta dovrebbe escludere ogni forma di sfruttamento, quindi anche l’uso degli … Continue reading »

4/5/14 – Una panineria vegana a Firenze

Mercoledi 23 aprile 2014 ha aperto a Firenze la prima paninoteca dichiaratamente vegana: “PANINO VEGANO” che già dal nome dichiara quel che sarà, ovvero un posto speciale, che ha l’ambizione di nutrire il corpo e lo spirito: infatti tutto quello che propone è assolutamente cruelty-free.   Panino Vegano si trova in via Bufalini numero 19-21 … Continue reading »

4/5/14 – L’arte antispecista di Hartmut Kiewert

Hartmut Kiewert è un artista tedesco nato nel 1980 che vive e lavora in Germania nella città di Witzenhausen e che vende i suoi quadri anche attraverso la rete:  http://hartmutkiewert.de/   Navigando nel suo sito internet, disponibile in lingua inglese, scopriamo un artista molto affine al nostro punto di vista animalista, antispecista e vegan. L’opera … Continue reading »

2/5/14 – I vegani diminuiscono, anzi aumentano. Forse

  QUI SOTTO IL PODCAST   Puntata numero 173 di giovedi’ 1 maggio 2014 dedicata a un approfondimento sulle cifre relative al numero di persone che in Italia seguono un’alimentazione vegetariana o vegana. Secondo il Rapporto Italia 2014 dell’Eurispes il numero complessivo e’ aumentato rispetto all’anno scorso e nell’insieme vegeteriani e vegani sono il 7,1% … Continue reading »

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close