Regione Toscana

This tag is associated with 35 posts

28/10/17 – L’allevatore di maiali pentito; greggi vs indigeni e proprietà della terra; la Toscana all’attacco dei lupi

Puntata numero 404 di sabato 28 ottobre 2017 gli indigeni Mapuche di Argentina e Cile sono in lotta contro la multinazionale Benetton che oltre vent’anni fa ha acquistato terreni per trasformarli in pascoli per enormi greggi di pecore, cozzando contro la tradizione indigena, secondo la quale il popolo appartiene alla terra, la quale quindi non … Continue reading »

La Regione Toscana chiede di poter sparare ai lupi

La Regione Toscana torna all’attacco degli animali selvatici. Dopo la legge ammazza-ungulati, ora tocca ai lupi. L’assessore all’agricoltura e alla caccia Marco Remaschi ha chiesto al governo di autorizzare l’uccisione di esemplari di lupo fino al 5% della popolazione stimata (si parla di circa 600 esemplari presenti, anche se manca un vero censimento). Il lupo … Continue reading »

Gabbie vuote: “La Regione Toscana dichiara guerra agli animali”

Pubblichiamo un intervento di Mariangela Corrieri, presidente dell’associazione Gabbie vuote La Toscana dichiara guerra agli animali Non c’è pace in Toscana per gli animali. Guerra e terrore per cinghiali, daini, caprioli, mufloni, cervi, colombi, volpi che a centinaia di migliaia verranno uccisi al di fuori del periodo convenzionale della caccia per tre anni consecutivi (2016/2018). Le … Continue reading »

6/8/16 – La Toscana dichiara guerra alle volpi; le “piccole persone” di Anna Maria Ortese; le zoomafie non mollano

La puntata numero 340 di sabato 6 agosto 2016: PODCAST All’inizio del 2016 la Regione Toscana ha approvato una legge che ha liberalizzato la caccia agli ungulati, e ora ha messo nel mirino le volpi: se ne potranno uccidere liberamente 4000 all’anno per quattro anni. La guerra ai selvatici continua. Parliamo anche del rapporto Zoomafie … Continue reading »

La Toscana e la guerra ai selvatici: ora tocca alle volpi

All’inizio del 2016 la nostra redazione è stata promotrice di una campagna di denuncia e di contrasto rispetto alla legge della regione Toscana che ha dato il via libera a una strage senza precedenti di cinghiali, caprioli e altri ungulati. Migliaia e migliaia di animali saranno uccisi nell’arco di tre anni grazie a un calendario … Continue reading »

14/5/16 – Il vitello in fuga ucciso nel supermercato; piccioni nel mirino in Toscana; i lupi e la luna

PODCAST prima parte seconda parte La puntata numero 328 di sabato 14 maggio 2016:   parliamo ancora di selvatici: in Toscana è stata approvata la decimazione dei piccioni a colpi di fucile; dalle colombe passiamo ai lupi: oltre a bracconieri e ministri che non li tollerano, c’è anche chi li conosce, li rispetta e dedica … Continue reading »

La Toscana ora stermina i piccioni. Quando la politica massimizza la violenza

La Regione Toscana si conferma capofila della guerra agli animali selvatici e dopo la legge ammazza-cinghiali approvata nei mesi scorsi, eccone un’altra – sempre firmata dall’assessore alla caccia Luigi Remaschi – che applica la stessa logica sterminatrice ai piccioni. La premessa è sempre la solita – i piccioni arrecano danno alle colture mangiando i semi … Continue reading »

Toscana, una legge a beneficio degli armieri

Toscana, approvata la Legge Remaschi CAART Coord. associazioni animaliste Regione Toscana, LAV Lega anti vivisezione, Restiamo Animali: “Una legge a beneficio degli armieri”  La legge Remaschi, con l’estensione della caccia in ogni stagione per 3 anni, porterà senz’altro nuovo impulso a una delle industrie più fiorenti del nostro paese. Secondi solo agli USA, gli armieri italiani … Continue reading »

Approvata la legge, la Toscana campionessa di arretratezza

Il consiglio regionale della Toscana ha approvato la legge regionale Remaschi (sì di Pd, Forza Italia, Fdi; astenuta la Lega; contro M5S e sinistra), una liberalizzazione della caccia lunga tre anni, con l’obiettivo di eliminare migliaia e migliaia di ungulati, con la contestuale attivazione di una filiera della carne selvatica.   La Regione Toscana ha … Continue reading »

#salvaiselvatici Le donne in nero al monumento del “porcellino”

Cinquanta donne in nero per una veglia funebre al monumento del “porcellino” a Firenze. Così è trascorsa la vigilia della votazione in consiglio regionale della legge “ammazzacinghiali”, una normativa che sanisce la deregulation venatoria e prevede l’uccisione di almeno 250 mila fra cinghiali e caprioli nei prossimi tre anni. Le donne si sono raccolte attorno … Continue reading »

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close