Puntate

4/3/22 – Animali in fuga dalla guerra; l’Olanda riduce gli allevamenti; nuovo allarme clima dagli scienziati

Puntata numero 631 di venerdì 4 marzo 2022 (conduce Lorenzo Guadagnucci):

  • la guerra in Ucraina e gli animali: la fuga dei profughi con gli animali domestici, gli aiuti delle organizzazioni animaliste, il via libera all’ingresso anche senza “passaporto”; il Cat Cafè di Leopoli che resta aperto; con una riflessione di Anna Maria Rivera;
  • il nuovo rapporto dell’Ipcc sul clima alza il livello di allarme: tre miliardi e mezzo di persone sono da considerare “altamente vulnerabili” e non si vedono interventi di mitigazione del riscaldamento globale all’altezza della situazione: ne parla Francesco Panié con la voce “Impatto” del suo Lessico dell’Antropocene;
  • l’Olanda è il primo paese ad applicare una delle indicazioni degli scienziati per ridurre inquinamento ed effetto serra: la riduzione del 30% del numero di animali allevati e inviati al macello, una scelta che potrebbe aprire una strada nuova;
  • la ricetta della settimana è una proposta pacifista di Gabriele Palloni; la colonna sonora è curata da Gianluca Masala.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Lessico dell’Antropocene / rubrica di Francesco Panié

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

Archivi

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close