Puntate

25/5/19 – La cultura della api; le pellicce non sono più di moda; l’Europa ci premia per i lupi


Puntata numero 486 del 25 maggio 2019:

  • il 20 maggio è stata la Giornata internazionale delle api, insetti sottoposti a una forte pressione a causa dei pesticidi usati in agricoltura e dei cambiamenti negli ecosistemi: non parliamo di apicoltura, ma di apicultura, con la u.

  • le pellicce non vanno più di moda: il gruppo Prada, con tutti i suoi marchi, sposa la campagna internazionale “fur free” ed elimina, a partire dalla collezione donna 2020 le pellicce dalle sue produzioni, un primo passo verso una moda “animal free”;

 

  • mentre infuriano ancora le polemiche e le manifestazioni sulla presenza dei lupi su Alpi e Appennini, il progetto “Wolfalps”, che ha riguardato le regioni alpine di Italia, Francia e Slovenia fino al maggio 2018, viene premiato dall’Unione europea per i risultati raggiunti. La via della convivenza col lupo resta la strada maestra.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close