Il pasto gentile

23/2/19 – Bonjat salad (ricetta afgana)

La ricetta di oggi celebra un grande artista dello scatto, il fotografo Steve Mc Curry che recentemente ha presentato una nuova mostra dal titolo “Animals” ancora visitabile a Milano. All’inaugurazione era presente anche la redazione di Restiamo Animali, per la gioia dell’autore di tutte le foto dei miei piatti.

A Steve Mc Curry, divenuto celebre soprattutto per i suoi reportage in territori di guerra, dedico una ricetta di un paese a lui caro, l’Afghanistan.

Bonjat salad

Ingredienti per 4 persone

3 Melanzane

100 gr di farina di riso

Una manciata di foglie di menta fresca o essiccata

750 gr di passata di pomodoro

1 cucchiaino di cannella in polvere

1 cucchiaino di pepe nero

1 peperoncino

Olio di semi di arachidi per friggere

Olio extravergine di oliva

Sale grosso

—————–

Tagliate le melanzane a cubetti di circa 1 cm per lato, quindi sistematele in un colapasta e mescolatele con un cucchiaio di sale grosso e lasciate riposare un’oretta affinché perdano il liquido di vegetazione. A questo punto sciacquatele abbondantemente e asciugatele con un panno. Passatele nella farina di riso quindi friggete in immersione in olio caldo fino a quando saranno dorate e croccanti. Scolate e fate raffreddare su carta per frittura.

Nel frattempo fate scaldare l’olio extravergine e rosolate le spezie, cannella, peperoncino, pepe nero e menta. Aggiungete il pomodoro, aggiustate di sale e fate ritirare a fuoco lento per una decina di minuti. Togliete dal fuoco e unite le melanzane, quindi lasciate raffreddare e poi riponete in frigorifero. Servite la vostra insalata di melanzane fredda o a temperatura ambiente decorando con foglie di menta fresca.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close