Puntate

16/2/19 – Fra pecore sarde e pastori; il cane protagonista di “Roma”; insetti addio?


Puntata  numero 472 di sabato 16 febbraio 2019:

  • la protesta dei pastori sardi, in crisi per il tracollo del prezzo del latte: una vicenda nella quale non viene presa in considerazione la condizione delle pecore;

 

  • Emilio Maggio, “filmologo” attento alla presenza degli animali nel cinema, recensisce “Roma” di Alfonso Cuarón, un film nel quale il cane di casa occupa un ruolo importante: “Roma”, Leone d’oro a Venezia, è uno dei migliori film della stagione;

 

  • le pellicce non piacciono più come un tempo: alla defezione di molti stilisti, che hanno rinunciato a utilizzarle nelle loro collezione, si aggiunge la condotta dei consumatori: il mercato è in decisa flessione a livello internazionale;

 

  • l’estinzione degli insetti è una prospettiva tutt’altro che remota, come indicato da numerosi, allarmanti studi: l’ennesima riprova di quanto sia urgente ridefinire le relazioni fra la specie umana e gli altri viventi.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri