Il pasto gentile

29/9/18 – Medu Vada con Coconut Chutney (pensando a Gandhi)

Il 2 ottobre si celebra il compleanno di Gandhi e proprio per questa ragione è stata scelta come data dedicata alla Nonviolenza. E allora, la vostra rubrica di cucina preferita poteva non darvi una ricettina ad hoc?

Medu Vada con Coconut Chutney

Ingredienti per 4 persone:

250 gr di Urad dal

1/2 cucchiaino di semi di cumino

1 Peperoncino verde fresco

Qualche foglia di curry

½ Cipolla bianca

1 pezzetto di radice di Zenzero

50 gr di polpa di cocco

Un mazzetto di coriandolo fresco

Olio di semi per friggere (mais, girasole)

Sale e pepe

Per la chutney al cocco:

50 gr di polpa di cocco fresca o essiccata

1 Peperoncino verde fresco

Semi di cardamomo

Sale

Acqua

——————–

Lasciate gli urad dal (fagioli mungo neri decorticati, assomigliano a delle lenticchie bianche) in ammollo in abbondante acqua per almeno 4 ore.

Trascorso il tempo necessario, scolateli bene e tritateli con un mixer, se necessario aggiungete pochissima acqua. Dovete ottenere un impasto simile ad una pastella abbastanza solida, in caso necessario addensatela con della farina di riso o della semola. Aggiustate di sale e lasciate riposare per una mezz’ora.

Nel frattempo preparate la chutney, Dovrete semplicemente tritare tutti gli ingredienti in un mixer, aggiungendo poca acqua alla volta, fino ad ottenere una crema densa.

Riprendete la pastella di urad dal e aggiungete tutte le spezie tritate, mentre la polpa di cocco e la cipolla dovranno essere tagliate a pezzetti piccoli. Con le mani inumidite formate delle cimabelline che friggerete nell’olio bollente fino a quando saranno ben dorate. Scolate, condite con del sale e accompagnate con la coconut chutney.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close