Il pasto gentile

21/7/18 – Zucchine ripiene alla ligure

 

Cogliendo l’assist appena fornito resto in tema Cervo, ma non mi riferisco al bellissimo animale che lasceremo correre libero nei boschi, La ricetta di oggi ci porta a Cervo, il bel comune ligure in provincia di Imperia e pesca a piene mani dalla tradizione della cucina povera di questa terra: 

Zucchine ripiene alla Ligure

Ingredienti per 4 persone:

4 Zucchine

1 Cipolla

4 fette di pane integrale

1 cucchiaio di alghe arame

Maggiorana fresca

1 cucchiaio di capperi sotto sale

Sale e Pepe

2 cucchiai di olio extravergine di oliva

Pangrattato

—————–

Mettete le alghe arame in ammollo in un bicchiere di acqua fino a quando non si saranno reidratate.

Scolate le alghe conservando l’acqua, nella quale bagnerete il pane integrale.

Lavate e tagliate le zucchine per la loro lunghezza. Con uno svuota zucchine o con un cucchiaio, togliete la polpa interna, lasciando un piccolo bordo tutto intorno.

A parte sbucciate e tritate la cipolla. Mettetela in un tegame assieme ad un mezzo bicchiere di acqua. Quando il liquido sarà completamente evaporato aggiungete un cucchiaio di olio extravergine d’oliva e fate rosolare per cinque minuti. 

Unite la polpa delle zucchine e le alghe, fate cuocere alcuni minuti, schiacciando con una forchetta.

Tritate il pane integrale, ben strizzato dall’acqua, assieme ai capperi e poi unite tutto alle polpa di zucchine.

Addensate con il pangrattato e aggiustate di sale e pepe. Infine aggiungete la maggiorana fresca tritata finemente.

Riempite le zucchine con questo impasto e sistematele in una teglia da forno, spennellata con il rimanente olio.

Spolverate la parte superiore con altro pangrattato e decorate con qualche cappero.

Infornate a 180° per circa 30 minuti.

Fate intiepidire prima di servire, con un filo di olio extravergine a crudo ed una foglia di maggiorana fresca.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close