Puntate

9/9/17 – Sea Shepherd costretta a ritirarsi; il “mattatoio dolce”; il business degli animali da compagnia


Puntata numero 397 di sabato 9 settembre 2017

  • Sea Shepherd, l’organizzazione non governativa fondata da Paul Watson e famosa per i suoi spericolati interventi in mare aperto contro le navi baleniere, interrompe le sue attività oceaniche a protezione dei cetacei. Le nuove normative anti terrorismo e la militarizzazione delle operazioni di caccia non consentono più di agire: troppo alti i rischi. Il ritiro di Sea Shepherd, che lascia i grandi cetacei in balia dell’industria baleniera giapponese, è dunque parte di una campagna senza frontiere – che riguarda anche le persone – contro le ong e chiunque pensi di opporre solidarietà e diritti delle vittime alle politiche di esclusione e monetizzazione del vivente.

 

  • Dalla Francia arriva la notizia di un progetto per realizzare una “camera di esecuzione dolce” all’interno dei mattatoi: niente odori, musiche dolci, un braccio meccanico che spara il proiettile di stordimento. E’ partito anche un crowdfunding: è la risposta dell’industria carnista ai dubbi e ai disagi dei consumatori che negli ultimi anni sono entrati in contatto coi filmati che documentano la vera vita e la vera morte degli animali in allevamenti e mattatoi.

 

  • Fra le notizie dal mondo, l’assurda pratica della sedazione degli animali in uno zoo di Buenos Aires per consentire ai turisti di scattarsi selfie; dall’Italia il sistema Coop che si lancia nel business degli animali da compagnia con una rete di negozi specializzati e le Province autonome di Trento e Bolzano che chiedono mano libera per la riduzione di lupi e orsi.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close