Puntate

19/8/17 – Dal Trentino a Lampedusa, l’uccisione dell’orsa e l’esclusione dell’altro; addio Oliver, morto di fatica; quando l’uomo era una preda

Puntata numero 394, sabato 19 agosto 2017

  • In primo piano l’inutile uccisione in Trentino dell’orsa KJ2, eliminata dopo un’ordinanza di condanna a morte (appena mascherata) firmata da Ugo Rossi, presidente della Provincia autonoma, con l’evidente intento di massimizzare l’uso della forza e dare “un esempio” della propria risolutezza nel garantire “la sicurezza dei cittadini”, secondo una tendenza politica oggi dominante, dalle Alpi e Lampedusa;

 

  • parliamo anche di Oliver, il cavallo morto di caldo e fatica a Messina, mentre trainava una carrozza per turisti;

 

 

  • il libro della settimana, recensito da Troglodita Tribe, è “Quando eravamo prede” di Carlo D’Amicis, un romanzo che ci riporta alle radici dei rapporti fra la società umana, gli altri animali e la natura;

 

  • Gabriele Palloni offre una ricetta-riflessione che affronta il tema più difficile: la morte.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri