Senza categoria

18/6/16 – FarFrittata alle zucchine

Dopo tanto parlare di Galline e Uova, era doveroso dare la ricetta di una Frittata che le salva entrambe. Per questa FarFrittata non dovete rompere il guscio, ma aprire il sacchetto della farina di ceci.

FarFrittata
farina_di_ceciIngredienti per due persone:
200 gr di farina di ceci
2 cucchiai di panna di soia autoprodotta
1 pizzico di bicarbonato
1 cucchiaino di aceto di mele
Olio evo
Verdure di stagione
Sale e pepe

———————

Sciogliete la farina di ceci con dell’acqua, fino ad ottenere una pastella liscia e non troppo liquida (simile alla pastella per frittura). Aggiusta di sale e pepe e lasciate riposare per circa 30 minuti.
Durante il tempo di attesa potete pulire e saltare le verdure di stagione che più vi piacciono, ad esempio in questo periodo potete tagliare a rondelle dei cipollotti freschi e delle zucchine, con il loro fiore, e saltarli in padella con poco olio evo, sale, pepe ed erbe aromatiche, nel caso degli zucchini consiglio della menta fresca.

A questo punto aggiungete la panna ed il bicarbonato alla pastella di farina di ceci, mescolate bene e prima di versare l’impasto in una padella antiaderente con olio evo, unite l’aceto di mele.

Questo accorgimento renderà la vostra farfrittata più morbida. Fate cuocere lentamente su entrambe i lati, coprendo con un coperchio durante la cottura.
In alternativa potete versare l’impasto in una teglia unta con olio evo e cuocere in forno a 180° per 20 minuti.

by Gabriele Palloni

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close