Comunicati

Parte la nuova stagione di Restiamo Animali. In onda su 6 emittenti

Comincia la nuova stagione di Restiamo animali; siamo ormai in onda ininterrottamente da tre anni e mezzo e siamo arrivati alla soglia delle 300 puntate. La nuova stagione parte con alcune importanti novità.

bozza FRONTELa prima notizia è che non saremo più in onda su Controradio, l’emittente fiorentina nella quale siamo nati e cresciuti. Controradio, nel reimpostare la propria linea editoriale, ha deciso di escludere dal palinsesto la nostra trasmissione, che andava in onda la domenica per mezz’ora e il giovedì per cinque minuti, nell’ambito della striscia quotidiana “Lezioni di Stili”. Siamo molto dispiaciuti per questa decisione, specie per gli ascoltatori che ci hanno seguito e incoraggiato in questi anni, ma non possiamo che prendere atto della scelta compiuta.

Nonostante questo, ecco la seconda notizia, Restiamo Animali continua a crescere e dal 3 ottobre saremo in onda su sei emittenti del circuito Radio Popolare Network. A Radio Città del Capo di Bologna, che ci trasmette già da un anno, si aggiungono Radio Base di Venezia, Radio Popolare Verona, Radio Tandem di Bolzano, Radio Fragola di Trieste, Radio Popolare Salento. Qui le frequenze, i giorni e gli orari di messa in onda a Bologna, Verona, Venezia-Treviso, Trieste, Bolzano, Taranto-Lecce.

Ripartiamo quindi con l’entusiasmo di sempre, consapevoli che la “questione animale”, cioè il sistema di oppressione e dominio che caratterizza la nostra società, è un tema rimosso a tutti i livelli – sociale, morale, politico – ma sta piano piano toccando le coscienze e sta suscitando pensieri nuovi.

Anche i media, grandi e piccoli, si stanno  avvicinando a questi temi, sia pure con i disagi e gli imbarazzi (a volte anche le manipolazioni) che scaturiscono dal confronto con una visione nuova del mondo. La nostra trasmissione, nel suo piccolo, cerca di raccontare la “questione animale” nelle sue varie sfaccettature, con l’idea di dare un contributo di conoscenza alla costruzione di una società “cruelty free”.

Vi invitiamo a seguirci nei vari modi possibili: via radio nei territori raggiunti dal segnale delle cinque emittenti; via streaming e tramite il podcast altrove. Oltre che su Twitter e Facebook.

28 settembre 2015 – La redazione di Restiamo Animali

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close