Puntate

28/8/14 – La canzone per Daniza; primi boicottaggi per il Nepal; leggende fiorentine sui piccioni

Ecco la scaletta della puntata numero 201 di giovedì 28 agosto 2014:
QUI SOTTO IL PODCAST
– torniamo a parlare di Daniza, la mamma orsa ancora latitante, con il servizio del nostro corrispondente dal Trentino-Alto Adige, Zenone Sovilla che ci aggiorna sui recenti sviluppi;
un cantante palermitano residente in Trentino, Bepi, si è lasciato ispirare da questa vicenda e ha composto una canzoncina prendendo un po’ in giro il fungaiolo imprudente e invitando tutti a mettersi dalla parte di Daniza attraverso l’hashtag #iostocondaniza
– torniamo in Nepal, dove, nel mese di novembre, come avevamo già anticipato, si svolgerà un terribile e spropositato sacrificio animale per motivi religiosi e simbolici. Ci riferiamo all‘efferato festival di  Gadhimai nel quale trovano una morte atroce cinquecentomila animali ogni anno.  A guastare il festival è intervenuto il governo indiano che ha appena vietato ai propri cittadini di trasportare animali oltreconfine per il World’s largest  animal sacrifice di Gadhimai. Un gran numero di partecipanti al festival solitamente proviene dal vicino territorio indiano, e decine di migliaia di esemplari di ogni specie sono stati finora costretti a percorrere lunghe, sfinenti tratte a piedi, verso una fine che già li trova esausti e sofferenti. Complimenti all’India per questa prova del fatto che cambiare si può!
– un anno fa il Comune di Firenze emanò un’ordinanza che proibiva alle persone di dare da mangiare ai piccioni. Qualche giorno fa una donna è stata trovata a dare da mangiare ai piccioni in Piazza Piave a Firenze ed è stata multata. Due giorni dopo è uscito un articolo sul quotidiano La Nazione infarcito di inesattezze, luoghi comuni e leggende metropolitane che Mariangela Corrieri, presidente dell’associazione Gabbie vuote, ha contro-argomentato punto per punto in una lettera diffusa alla stampa. Nell’articolo venivano menzionati fantomatici problemi sanitari, e si parlava dell’aggressività dei piccioni tutte esagerazioni  utili solo per fomentare un allarmismo insensato. Infatti i principali studiosi dei colombi come Daniel Haag-Wackernagel e H. Moch dell’Università di Basilea affermano  “il colombo che vive nei centri urbani non è pericoloso per la salute” e il prof. Tolari (Dipartimento di Patologia animale Università di Pisa – vedi atti del convegno di Venezia 23 maggio 2009) che ha preso in esame tutti i casi di contagio da piccione ad essere umano fino ad oggi riscontrati a livello mondiale, dimostra, dati scientifici alla mano, che “il rischio di contrarre una qualsiasi malattia dai piccioni è inferiore ai rischi che si corrono salendo a bordo di un qualunque autobus in ora di punta”.
–  la Sezione Provinciale Federcaccia di Firenze organizza e promuove il 1° Concorso letterario dal titolo “Caccia, Passione e Ricordi”, aperto a tutti i cacciatori ma anche ai loro familiari o amici  sul tema dell’attività venatoria  per” diffondere, accrescere e sensibilizzare la cultura dell’antica ars venandi”.  A questo concorso noi preferiamo senza dubbio il concorso fotografico #dogselfie  che si è inventata la Lav dedicato ai “selfie” estivi che ritraggono persone assieme ai propri amici a quattro zampe. Il concorso impazza su Facebook, si vota con un “mi piace” e prevede una party finale il 4 settembre 2014 a Pedavena (Belluno).
vign-page-001
– noi da qualche settimana, questa è la quinta, ci siamo inventati le “radio-vignette”. Ogni settimana Sara, una nostra ascoltatrice, amica e vegan chef , ci manda una vignetta a tema animalista-antispecista che pubblichiamo nel nostro blog. La vignetta di questa settimana, la quinta, s’intitola IL VEGANO AL SUPERMERCATO e coglie la comicità un po’ patetica dello spulciamento delle etichette dei prodotti alla ricerca del derivato animale che poi decreterà il loro scarto. Troverete la vignetta esposta nel locale Crepapelle in via Gianpaolo Orsini 35.
– la ricetta del nostro Gabs di questa settimana è un Pesto crudista alle carote zucchine e aromi

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close