Digiuno a staffetta

12/2/13 – Il mio digiuno. Bravo Davide!

Trento, martedì 12 febbraio 2013

6.50 a.m.
Oggi digiuno per rispetto.
Per rispetto di un uomo coraggioso che ha deciso di prendersi sulle proprie spalle gli errori di una società ipocrita. Per rispetto di tutti quegli esseri senzienti che per colpa dell’uomo, delle sue scelte ed azioni, dirette ed indirette,  hanno sofferto o lo stanno facendo in questo stesso istante.
IMG_1577
12.15 a.m.
In questa mattinata di lavoro e di auto-privazioni osservo le persone intorno a me bere e mangiare.  E penso a quegli animali la cui catena è troppo corta per arrivare alla ciotola o a quelli che non hanno tempo di fermarsi a bere, per loro è solo tempo di essere miserabilmente sfruttati, berranno più tardi, forse, padroni permettendo.

5.50 p.m.
Il mio gatto, di ritorno dalla sua pomeridiana ispezione del territorio (oggi completamente innevato), beve ingordo direttamente dal lavandino. Mentre  lo fa, si ferma a intervalli regolari e mi scruta.
Sono sulla sedia che scrivo. Mi vedrà più provato del solito? Si sarà accorto di qualcosa di diverso? In un attimo di sana follia mi piace pensare che oggi lui sia fiero di me, suo fedele amico e compagno di vita.

11.00 p.m.
Leggo che Davide sospende il suo grande digiuno e mi sento onorato di concludere  il mio, sebbene piccolino, insieme a lui.

11.57 p.m.
Il mio ultimo pensiero prima di coricarmi pregustandomi  la regale colazione di domani con cui ricomincerò a nutrirmi, va a Davide Battistini, uomo che rispetto senza conoscere. Spero che ciò che legittimamente chiedi, caro Davide, dando voce ai nostri desideri, sia accolto al più presto tramutando le promesse e gli impegni in fatti.
Bravo Davide, ci hai insegnato che la determinazione rende raggiungibili le mete lontane e più modesti  gli ostacoli insormontabili.. ci servirà per le altre mille battaglie.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close