Approfondimenti, Musica

17/06/12 – Musica

Questa settimana ascoltiamo di insetti e di istinti animali e bestiali.
1. Charlotte Maritin – Animal
E’ una cantante americana di Charleston (Illinois) che è molto simile a Tori Amos dei primi anni quando ancora era presente la vena intimista più emotiva unita a piccole sperimentazioni cerebrali. Il brano scelto è estratto dall’ultimo lavoro “Dancing on needles”

http://youtu.be/9sgGlJ9OBDM

2. Balanescu Quartet – Waltz
Mitico quartetto capitanato dal violinista Alexander Balanescu che ha composto diverse colonne sonore tra cui quella di “Angeli e insetti” film che in Italia non ha avuto gran fortuna, ispirato al libro di Antonia Byatt.

http://youtu.be/74hFIWjwDa4

3. Wild Beast – Albatross
Queste “belve feroci” mi piacciono molto perché mi ricordano arpeggi e suoni che ho amato nel mio passato. Un suono sofisticato e non melenso. Sono inglesi e vengono da Kendal. Gustatevi questo brano.

http://youtu.be/74hFIWjwDa4

4. Duran Duran – Hungry like the wolf
Gruppo inglese simbolo degli anni ’80, tutti dai 30 anni in poi conosciamo almeno uno dei loro brani.
Questo è uno dei primi successi in tema con la nostra trasmissione, contenuto nell’album “Rio” con i video girati in India.

http://youtu.be/oOg5VxrRTi0

5. Johnny Cash – The beast in me.
Lui è una leggenda della musica americana che ha attraversato momenti di gloria e di tenebre riuscendo a essere se stesso. Grazie agli U2 è riuscito a farsi conoscere dal grande pubblico e lasciare dei capolavori.
Questo è un brano autobiografico sulla sua vita toccante e coinvolgente.

http://youtu.be/7WVCG6xxtmY

6. Agnes Obel – Beast
Pianista e compositrice danese si è fatta notare per le sue composizioni pacate e cameristica, il fascino un po’ algido ed etereo fa il resto. Vi propongo una versione live del brano per rendersi ben conto dell’artista.

http://youtu.be/I01BQbxtP58

7. The Cranberries – Animal instinct
Uno dei successi del gruppo irlandese che parla di istinti animali. La melodia accattivante simil-Cure e la voce duttile di Dolores O’Riordan rendono il pezzo un piacevole tormentone.
Un augurio che ci facciamo anche noi di diventare un piacevole tormentone per i nostri ascoltatori!

http://youtu.be/ky4CdN0x58A

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close