Il pasto gentile

25/11/22 – Koshari

Se le notizie ci portano a Sharm el Sheik, è doveroso raccontarvi la ricetta di un piatto tipico della cucina egiziana, il koshari, che assieme alle falafel è uno degli street food più gettonati del paese ed è totalmente vegetale.

Koshari

Ingredienti per 4 persone

150 g di lenticchie verdi
80 g di ceci
150 g di pasta corta anche di formati differenti
150 g di riso Jasmine
200 g di passata di pomodori
2 cucchiai di farina tipo 0
2 cipolle bionde
1 cucchiaino di semi di cumino
2 spicchi di aglio
Qualche foglia di alloro
Peperoncino
Olio extravergine di oliva
Sale


Lasciate i ceci in ammollo in abbondante acqua almeno 8 ore. Scolateli e sciacquateli, quindi fate cuocere in abbondante acqua con qualche foglia di alloro. Una volta cotti, scolateli.

Nel frattempo lessate le lenticchie in acqua e alloro per circa 20 minuti.
Lessate anche pasta e riso in acqua bollente salata scolando quando sono ben al dente. Mettete i legumi, la pasta ed il riso in una ciotola e mescolate.

A parte pulite e affettate una delle due cipolle e fate scottare in una padella con poca acqua e quando questa sarà ritirata, aggiungete due cucchiai di olio extravergine e l’aglio tritato, quindi fate soffriggere per qualche minuto, unite la salsa di pomodoro, il cumino, il peperoncino e aggiustate di sale. Lasciate sobbollire e ritirare per circa 30 minuti.

Infine pulite e affettate la seconda cipolla, infarinatela e friggete in olio extravergine finché sarà ben dorata. Disponete nei piatti la pasta e il riso con i legumi, condite con la salsa e la cipolla fritta e servite.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Lessico dell’Antropocene / rubrica di Francesco Panié

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

Archivi

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close