Puntate

22/11/19 – Cetacei in Russia finalmente liberati; gli animali nel codice civile; la passione per le caretta caretta


Puntata numero 512 di venerdì 22 novembre 2019:

  • due parlamentari del Pd, Patrizia Prestipino e Stefania Pezzopane, hanno presentato un progetto di legge di modifica del codice civile per introdurre una sezione dedicata agli animali, definiti “esseri senzienti”. Fra le altre novità previste, l’attribuzione al giudice della scelta del coniuge cui affidare eventuali animali domestici in caso di separazione o divorzio di una coppia;

 

  • parte la campagna di adozioni  Tartalove di Legambiente, mentre si moltiplicano i casi di tartarughe caretta caretta soccorse e aiutate a nidificare lungo le coste della penisola;

 

  • finisce finalmente la prigionia dei cento cetacei prigionieri in Russia: erano stati presi da un imprenditore privato e segregati in grandi vasche in vista di essere venduti sul mercato, soprattutto cinese, dei parchi acquatici. Il caso aveva sollevato un’eco internazionale, ora le autorità russe hanno decretato che le vasche sono illegali e gli animali sono stati liberati in mare.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close