Il pasto gentile

19/1/19 – Bicchierino di Bonét

In questa puntata facciamo un omaggio al nostro caro Professor Lombardi Vallauri, realizzando una rivisitazione di un tipico dolce Piemontese, il Bonét. Lo serviremo in un bicchierino, così da poterlo gustare anche durante una delle sue affascinanti “lezioni”.

Un bicchierino di Bonét

Ingredienti x 4 persone:

Per il budino:

400 ml di latte vegetale

40 gr di amido di mais

20 gr di cacao amaro in polvere

40 gr di cioccolato fondente

Una tazzina di rhum

50 gr di zucchero di canna

Vaniglia

Un pizzico di sale

Per la salsa al caramello:

100 gr di zucchero di canna

50 ml di acqua calda

Per gli amaretti:

20 gr di mandorle pelate e tostate

5 gr di armelline (mandorle amare)

40 gr di farina

15 gr fecola

15 gr amido di mais

5 gr farina di ceci

30 gr di zucchero di canna

50 ml latte di soia

15 ml olio semi girasole

Vaniglia

Un pizzico di cremor tartato

Un pizzico di bicarbonato

Un pizzico di Sale

Per decorare:

Panna vegetale

Granella di mandorle

—————————-

Per prima cosa preparate gli amaretti. Tritate in un mixer le mandorle e le armelline assieme allo zucchero di canna fino a ridurle in farina. Mescolate tutti gli altri ingredienti e se l’impasto risulta troppo denso aggiungete altro latte di soia, ma poco alla volta. Con una sac a poche fate dei piccoli dischi distanziandoli un po’ (in cottura si allargano leggermente). Infornate a 180° x 20 minuti e lasciate raffreddare.

Nel frattempo realizzate il budino, fate sciogliere l’amido di mais ed il cacao in polvere nel latte vegetale. Aggiungete lo zucchero, la vaniglia, il rhum ed il sale, quindi portate ad ebollizione a fuoco lento, quando l’amido avrà iniziato ad addensare il budino, unite il cioccolato fondente tritato e mescolate bene il tutto.

Adagiate un amaretto sul fondo di ogni bicchiere, quindi coprite con il budino ancora caldo e lasciate raffreddare.

Adesso realizzate la salsa al caramello. Fate sciogliere a fuoco lento lo zucchero di canna, senza mai girarlo. Fate attenzione che non si bruci, roteando lentamente il pentolino. Quando tutto lo zucchero sarà sciolto, versate l’acqua calda, facendo molta attenzione agli schizzi. Mescolate con una frusta e lasciate raffreddare. Coprite ogni bicchiere con un cucchiaio di caramello, decorate con un fiocco di panna montata vegetale, un amaretto e della granella di mandorle.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close