Il pasto gentile

3/2/18 – Granulato di banana e arachidi salate

In tema di primati la ricetta di oggi ha fra i suoi ingredienti quelli che comunemente si abbinano alle nostre amiche scimmie, cioè banane e arachidi, ma questa volta ve le presento sotto forma di Granulato.

Qualcuno mi rimprovererà del fatto che questa non è la più adatta delle stagioni, ma veramente vogliamo disquisire sul fatto che esista un momento adatto ad un gelato che non sia “sempre”? E quindi bando alle ciance, ecco qua la ricetta del

Granulato di banana e arachidi salate

Ingredienti per 4 persone:

2 banane mature

1 cucchiaino di malto di orzo

Vaniglia

1 cucchiaio di granella di arachidi tostate salate

100 gr di cioccolato fondente

———————————-

Sbucciate le banane e tagliatele a pezzetti e lasciatele in freezer per un’ora. A questo punto mettete le banane nel bicchiere del mixer assieme al malto d’orzo e alla vaniglia. Frullate il tutto fino ad ottenere una bella crema liscia e densa.

Riempite degli appositi stampi per gelato oppure dei coppapasta, inserite lo stecco e fate riposare in freezer per circa 3 ore.

Trascorso il tempo necessario fate sciogliere a bagnomaria il cioccolato fondente. e passatelo nella granella di arachidi, quindi nuovamente in freezer fino al momento di servirli ai vostri ospiti.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close