Il pasto gentile

10/3/18 – Patè de Moi gras

Abbiamo parlato di piumini d’oca senza piume e allora come resistere a un Patè senza fegato? Ecco la mia versione, ribattezzata per l’occasione:

Patè de Moi gras

Ingredienti per 4 persone:

100 gr di farina di ceci

10 gr di cacao amaro in polvere

1 cipolla dorata

Olio extravergine di oliva

20 gr di olio di cocco

20 gr di panna di soia

1 tazzina di cognac

Sale e Pepe nero

————————————

Amalgamate la farina di ceci ed il cacao amaro con acqua a temperatura ambiente, fino ad ottenere una pastella piuttosto liquida, che lascerete riposare almeno per 30 minuti. Aggiustate di sale e pepe, quindi versate in uno stampo in silicone e fate cuocere a bagnomaria, fino a quando si sarà ben addensato. E’ possibile cuocere il composto anche in forno o in padella, ma alla fine il risultato del paté sarà meno cremoso.

Una volta cotto, lasciate raffreddare.

A parte sbucciate e affettate la cipolla, fatela scottare con poca acqua e quando sarà evaporata, aggiungete un cucchiaio di olio evo. Fate rosolare qualche minuto, quindi unite il composto di farina di ceci e cacao, tagliato a pezzetti. Fate rosolare e bagnate col cognac. Aggiustate di sale e pepe, quindi togliete dal fuoco.

Mettete il tutto nel mixer, aggiungete la panna di soia e l’olio di cocco e tritate fino ad ottenere un impasto omogeneo e compatto.

Avvolgete il composto dando una forma cilindrica. Fate riposare per tre o quattro ore in frigorifero. Servite tagliando a rondelle, su pane tostato caldo.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close