Approfondimenti

Il processo per il blitz a Farmacologia – Le voci dal presidio #assoltipergiustacausa

ASCOLTA QUI

E’ cominciato a Milano il processo contro i cinque attivisti che nell’aprile 2013 fecero irruzione nello stabulario del Dipartimento di Farmacologia dell’Università statale di Milano. Gli attivisti occuparono i locali per alcune ore, mettendo le mani sulla documentazione degli esperimenti compiuti su topi e conigli: “Abbattiamo il muro di silenzio” era lo slogan scelto per nominare l’irruzione.

L’Università di Milano e il Cnr si sono costituiti come parti civili nel processo, che quindi – al di là dei reati contestati agli attivisti – diventa l’occasione di un confronto fra chi difende lo status quo e chi agisce affinché il sistema della sperimentazione animale sia messo e nudo e sottoposto a una forte critica su base etica.

Nel servizio di Roberta Marino la prima udienza e le voci dal presidio messo in atto davanti al tribunale.

 

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close