Il pasto gentile

16/12/17 – Canne Mozze e Pallettoni su foglie di Zucca e Porri

E ancora una volta siamo tornati a parlare di caccia. La ricetta che vi darò oggi è un po’ più elaborata, perché se avete del tempo da occupare, deponete fucile, richiami, esche e suppellettili vari, indossate un bel grembiulino colorato e mettetevi ai fornelli.
E per non reprimere la vostra virilità realizzate un bel piatto di:

Canne Mozze e Pallettoni su foglie di Zucca e Porri

Ingredienti per 4 persone:

8 losanghe di pasta da lasagna senza uova
200 gr. di Ricotta di soia
100 gr. di Panna di soia
1 cucchiaio di farina di ceci
500 gr. di Spinaci o bietole
Noce moscata
½ lt. di Besciamella Nocciole
400 gr di polpa di zucca gialla
2 Porri
Olio evo
Uno spicchio di aglio
Rosmarino
Sale e pepe

Lessate e strizzare bene gli spinaci.
Passate nel mixer la ricotta con la panna e quando si saranno ben amalgamate, aggiungete gli spinaci tritati finemente. Unite la farina di ceci, la noce moscata e aggiustare di sale e pepe.
A parte fate un’incisione verticale per tutta la lunghezza del porro e ottenere dei rettangoli che scotterete in acqua salata.
Tagliate la zucca a fette e ricavate dei rettangoli sottili ma piuttosto grandi.
Passate la zucca nella farina di riso e fatela rosolare in padella con uno spicchio di aglio in camicia e un rametto di rosmarino che toglierete a fine cottura.
Scottate le losanghe di pasta in acqua salata e scolate.
Confezionate dei cannelloni (2 per ogni porzione) riempiendo la pasta con la farcia di spinaci e ricotta di soia. Velate con la besciamella e gratinare in forno guarnendo ogni cannellone con una nocciola intera. Nel piatto disponete un rettangolo di porro sopra al quale ne adagerete uno di zucca, leggermente più piccolo. Infine, sopra alla zucca sistemate i due cannelloni con le nocciole ben in vista.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

PD = Proteine Disumane

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close