Puntate

12/3/16 – Scoiattoli grigi nel mirino; lo zoomusicologo padre animalista; due cani molto speciali

PODCAST

prima parte

seconda parte

La puntata numero 319 di sabato 12 marzo 2016:

510502553

  • a proposito di migranti indesiderati: scopriamo che l’Europa ha l’obiettivo di eradicare egli scoiattoli grigi, al fine di salvaguardare la specie rossa autoctona;
  • incontriamo poi Dario Martinelli, zoomusicologo e compositore, autore del libro “Lettera a un futuro animalista”;
  • tornano le storie di singoli individui animali, guardati nella loro unicità: visitando un canile romano, sulla via Ostienese, ascoltiamo le storie di Billy e Gina, due individui molto speciali;
  • per la cucina cruelty free è la volta di un particolare purè di broccoli;
  • per la musica ascolteremo alcune produzioni di Dario Martinelli.

 

Ricordiamo che il prossimo fine settimana 18-19-20 marzo, la redazione di Restiamo animali sarà alla fiera Falacosagiusta di Milano con un suo spazio espositivo.

Discussion

One Response to “12/3/16 – Scoiattoli grigi nel mirino; lo zoomusicologo padre animalista; due cani molto speciali”

  1. Buongiorno, sono il responsabile di scoiattologrigio.org e volevo ringraziare il sig. Martinelli della Collina dei Conigli per la cortese segnalazione del sito; mi permetto di aggiungere la segnalazione del sito inglese http://i-csrs.com, relativo ad un centro di ricerca scientifica sugli scoiattoli che evidenzia dettagliatamente l’inconsistenza delle accuse tipicamente rivolte agli scoiattoli grigi.

    Posted by Andrea Argenton | 13 marzo 2016, 14:25

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close