Puntate

3/10/2015 – A tu per tu con la gazza ladra; il canile occupato; Morrissey animalista

PODCAST

prima parte

seconda parte

Nella puntata numero 296 di sabato 3 ottobre 2015 si parla di animali selvatici: il curioso incontro con una gazza ladra offrirà spunti di riflessione sui dilemmi in campo quando si tratta di soccorrere un selvatico in difficoltà.

 

Roberto Marchesini, etologo e filosofo dell’interazione uomo-animale, ci offre una sua riflessione sul complesso rapporto tra società inurbata e vita selvatica.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Ci spostiamo poi a Roma, dove l’associazione che gestisce un canile occupa la struttura per denunciare il sistema delle gare d’appalto ai ribasso.

Per affrontare temi così impegnativi serve un pieno di proteine: in nostro aiuto accorre il tosco-vegan chef Gabriele Palloni che propone un suo tutorial per l’auto-produzioni degli ingredienti base della cucina vegan: preparate carta e penna per gli appunti.

L’artista della settimana è Morrissey, animalista da sempre, e la puntata chiuderà con un suo pezzo. Nella fotografia, scattata nei giorni scorsi, è a Londra con un gruppo che manifesta contro l’industria delle pellicce.

Discussion

One Response to “3/10/2015 – A tu per tu con la gazza ladra; il canile occupato; Morrissey animalista”

  1. occhi lucidi e nodo alla gola per la storia di Ginetta.
    giustissime le parole del Dott.Marchesini, e aggiungo secondo me, osservando l’insofferenza di alcune persone per i piccioni, i gatti liberi, per i gechi! sono arrivata alla conclusione che un po’ ne siamo invidiosi, gli animali selvatici, che fanno molta fatica a costruirsi una vita e se la meritano tutta, sono LIBERI e sono felici. Invidiosi soprattutto di quelli con le ali, il grande sogno dell’essere umano da sempre. Volare, volare via, come ha potuto fare Ginetta a cui auguro ancora tanta fortuna!!!

    Posted by ILAVEG | 7 ottobre 2015, 10:37

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close