Puntate, Tigri di carta

23/4/15 – Rassegna stampa: se sparissero i polli; poche rondini a primavera; i filosofi e gli animali

La puntata numero 266 di giovedì 23 aprile 2015 è dedicata alla rassegna stampa altranimalista Tigri di carta, curata da Francesca de Matteis.

rondini

PODCAST

La scaletta:

– Cosa succederebbe nel mondo se un giorno sparissero i polli? (New Scientist pubblicato su Internazionale n.1908 da pag. 60). L’approccio è totalmente antropocentrico, ma è importante per come la riflessione sulla questione del cibo viene portata avanti

Felice Cimatti recensisce il libro intitolato l’anima degli animali che analizza i principali testi del dibattito filosofico intorno al discorso sugli animali. La domanda è “come parliamo degli animali?” (Alias del Manifesto, di domenica 19 aprile a pag. 8). 

– La primavera è ufficialmente iniziata ma sempre meno rondini annunciano l’arrivo della bella stagione. (Sette, inserto del Corriere della Sera del 17 aprile a pag. 118)

– In piazza del Plebiscito, a Napoli, sono stati portati 250 metri cubi di sabbia per una gara dimostrativa di trotto. Un’iniziativa portata avanti tra le polemiche. (La Repubblica ed. Napoli del 17 aprile a pag. 6)

– Operazione di greenwashing messa in atto dall’Unione Italiana Zoo e Acquari che ha lanciato la campagna “Banditi in Natura” per sensibilizzare sul bracconaggio con l’obiettivo di convincere il pubblico a contrastare questo fenomeno. (la Nazione , ed. Pistoia, a pag. 14 il 19 aprile)

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri