Il pasto gentile

Delizie di Pasqua (3) – Coniglietto di Frolla con Crema di Latte di Mandorle al cioccolato

Coniglietto di Frolla con Crema di Latte di Mandorle al cioccolato

 

———————————

 

Per 8 coniglietti

 

coniglioPer il burro di soia:

100 gr di olio di semi di girasole

50 gr di latte di soia

Qualche goccia di succo di limone

 

Ingredienti per la frolla:

300 gr di farina

50 gr di fecola di patate

100 gr di zucchero di canna bianco

150 gr di Burro di soia

90 ml di latte vegetale o acqua

Scorza di limone o arancio grattugiata

Mezzo cucchiaino di curcuma in polvere vaniglia

Un pizzico di sale

 

Ingredienti per la crema:

100 gr di mandorle non pelate

1 lt di acqua

150 gr di farina di riso

200 gr di zucchero di canna

1 cucchiaino di curcuma in polvere

Vaniglia

100 gr di cioccolato fondente

————————–

Inizia preparando il burro di soia, semplicemente versando le bicchiere del frullatore ad immersione il latte di soia ben freddo e l’olio. Aggiungi qualche goccia di limone e fai frullare per un paio di minuti. Otterrai una salsa densa simile al burro ammorbidito. Fai riposare in frigorifero per almeno 30 minuti.
In una terrina unisci tutti gli ingredienti escluso la farina e la fecola. Impasta il tutto e quando sarà ben amalgamato (utilizzando il burro di soia fatto in casa non occorre lavorare molto), unisci la farina e la fecola. Lavora rapidamente fino ad ottenere un impasto omogeneo. E’ importante non lavorare troppo la farina affinché non si rompa il glutine, questo darà maggior friabilità e croccantezza alla frolla, in caso contrario tenderà a diventare elastica.
Forma un mattoncino, spolverizzalo di farina e lascialo riposare in frigorifero almeno per un’ora prima di utilizzarlo. Intanto prepara la crema. Metti le mandorle in un litro di acqua calda e frulla bene nel mixer fino a quando la frutta secca sarà diventata più fine possibile. Filtra il latte di mandorle e conserva la granella per altre occasioni (oppure puoi unirle alla crema al cioccolato una volta terminata).

 

Stempera la farina di riso nel latte di mandorle, aggiungendolo un po’ alla volta per non formare grumi. Unisci la vaniglia, lo zucchero e la curcuma e metti sul fuoco molto basso mescolando con cura. Lascia sul fuoco fino a quando la crema non avrà raggiunto la giusta densità. A questo punto togli dal fuoco ed unisci il cioccolato fondente precedentemente tritato. Lascia sciogliere e mescola bene con la frusta per amalgamare il tutto.
coniglio2Ritaglia in un foglio di cartone la sagoma di un coniglietto. Stendi la pasta frolla e con l’aiuto di un coltellino appuntito, ricava dei coniglietti che sistemerai in una teglia su di un foglio di carta forno. Riempi i coniglietti con la crema al cioccolato, lasciando un mezzo centimetro di bordo. Con l’aiuto di un pennellino inumidisci il bordo con del latte di soia.
Copri ogni coniglietto con un altro strato di frolla e con una leggera pressione delle dita sigilla i bordi, in modo che durante la cottura la crema non fuoriesca. Fai cuocere in forno a 180° per circa 25 minuti. Lascia raffreddare e copri con zucchero a velo.
Se si preferisce invece della forma del coniglietto si può usare quella di una colombina oppure liberare la fantasia.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close