Puntate

12/1/14 – Lupi in Maremma, foche monache in Istria, gli intellettuali francesi per gli animali

La sceltta della puntata 142 di domenica 12 gennaio 2014:

  • Per la rubrica Visti da vicino, parliamo del Gaci, l’associazione che cura le adozioni di levrieri – sfruttati per le corse in paesi come l’Irlanda – e salvati così da morte certa;
  • nella rubrica di attualità Animal House, affrontiamo il caso dei lupi in Maremma: otto esemplari (fra lupi veri e propri e cani inselvatichiti) sono stati uccisi, probabilmente da allevatori del posto: Giacomo Bottinelli, della sede Lav di Grosseto, spiega qual è il lavoro svolto per tutelare capre e pecore (e gli interessi degli allevatori) senza attentare all’esistenza dei lupi, che sono peraltro specie protetta;
  • per il Pasto gentile, la ricetta è di Gabriele Palloni;

  • Luigi Lombardi Vallauri, nella sua rubrica Sostiene Vallauri, commenta la presa di posizione di un gruppo di intellettuali francesi che ha sollecitato il parlamento a modificare il codice civile, che al momento  considera gli animali alla stregua di oggetti;
  • nella rassegna stampa Tigri di carta, segnaliamo fra l’altro due articoli del quotidiano di Trieste Il Piccolo, con gli avvisamenti sulla costa istriana di una foca monaca e sul Carso, appena oltre il confine con la Slovenia, di un orso.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close