Puntate

27/12/12 – Il circo con animali non sfonda a Pistoia

C’è un nuovo fronte nella lotta contro i circhi che impiegano animali negli spettacoli. E’ Pistoia, dove è in vigore un regolamento comunale che impedisce di tenere spettacoli con animali. Si è creata in città in questi giorni una situazione paradossale. Un circo, con tanto di animali al seguito, è arrivato in città, affittando il terreno su cui sostare da un privato, eludendo così l’indisponibilità del Comune di concedere spazi per l’attendamento. Ma resta il divieto di tenere spettacoli.

Ci sono stati anche momenti di tensione, come ci ha spiegato in un’intervista Lorenzo Lombardi, presidente del partito dei Verdi in Toscana. “I circensi hanno diffuso volantini annunciando lo spettacolo, che però non è possibile tenere, in base ai regolamenti comunali”. Il circo alla fine ha evitato la prova di forza e non ci sono stati spettacoli. Si resta in una paradossale situazione di stallo. Ma è un fatto che sempre più enti locali si stanno opponendo alla triste e superata pratica dlelo spettacolo che sfrutta animali. Il mondo circene è chiamato a un’evoluzione cultuale, che ha già ormai numerosi “pionieri”. Vedi il Circo Acquatico in questi giorni a Firenze.

Discussion

No comments yet.

Rispondi

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close