Sara Corbioli

This tag is associated with 5 posts

25/6/16 – Le tigri di papa Francesco

La vignetta di Sara Corbioli, dopo la notizia del papa che accarezza una tigre ricevendo una delegazione di circensi, ricorda a Francesco uno dei princìpi più conosciuti della morale cristiana. Le vignette sono esposte nel locale Crepapelle, in via Giampaolo Orsini 55A a Firenze.

11/6/16 – Carota cariatide

La vignetta della settimana di Sara Corbioli. Come tutte le altre, sarà esposta nel locale Crepapelle, in via Giampolo Orsini 55 A a Firenze.

4/6/16 – Giustizia per Harambe!

Sara Corbioli dà una sua lettura della tragica vicenda del gorilla Harambe, ucciso dopo che un bambino era caduto nella fossa dove lui è rinchiuso. Le vignette di Sara sono esposte nel locale Crepapelle, in via Giampaolo Orsini 55A a Firenze.

2/2/16 – Botti speciali

La prima vignetta del 2016 di Sara Corbioli e’ dedicata a una speciale varieta’ di botti… La vignetta sara’ esposta, come tutte le altre, nel locale Crepapelle in via Gian Paolo Orsini 55A a Firenze.

Laboratorio di fumetto animalista / Domenica 1 novembre a Settignano

Mini-laboratorio di FUMETTO a tema animalista, antispecista e vegan, tenuto da Sara Corbioli, fumettista della redazione Restiamo animali e chef della creperie Crepapelle di Firenze. Si terrà domenica 1 novembre in occasione di Cachi e Macachi, la due giorni organizzata da Restiamo Animali @ la Casa del popolo di Settignano (FI) dalle ore 15,00 in … Continue reading »

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri