Animal House

28/4/13 – Milano: l’occupazione dello stabulario, la liberazione dei prigionieri

L’occupazione, il 20 aprile scorso, dello stabulario dell’Istituto universitario di Farmacologia a Milano: un’azione di liberazione e una nuova tappa della campagna contro la sperimentazione animale, che ha avuto nell’ultimo anno i suoi picchi più importanti con la vicenda Green Hill.

stabulSono stati proprio cinque attivisti del Coordinamento Fermare Green Hill ad attuare l’occupazuone dello stabulario. E’ stata un’operazione coraggiosa, per le conseguenze giudiziarie che gli attivisti – che hanno agito a volto scoperto – dovranno subire, e importante sul piano pratico (centinaia di animali liberati) e simbolico, per l’eco avuta sui media. Adesso diventa importante adottare gli animali liberati e sostenere, anche sul piano economico, i protagonisti di questa azione.

Abbiamo proposto questo reportage audio realizzato da Radio Cane (che ringraziamo per averne concesso la diffusione).

Discussion

One Response to “28/4/13 – Milano: l’occupazione dello stabulario, la liberazione dei prigionieri”

  1. Per solidarietà metto a disposizione la mia attività di Avvocato su Milano nella non sperata ipotesi di necessità .
    Massimo Rossi

    Posted by Massimo Rossi | 28 Aprile 2013, 09:39

Rispondi

Lessico dell’Antropocene / rubrica di Francesco Panié

Che razza di bastardo / rubrica di Massimo Raviola

Parlando di animalità / rubrica di Francesco De Giorgio

Speriamo che sia vegan / Letture per bambini

Il Cineanimale secondo Emilio Maggio

C’era una volta il bel paesaggio toscano

L’appello “Toscana rossa… di sangue”

#salvaiselvatici Flash mob a Firenze 17/1/2016

L’ebook “Il vero volto della caccia”

Perché la caccia è fuori dalla storia

L’enciclica Laudato si’ secondo Luigi Lombardi Vallauri

Così parlò la locusta / Rubrica di Entomosofia a cura di Roberto Marchesini

Democrazia del cibo

VIAGGIO IN INDIA / di Luigi Lombardi Vallauri

Archivi

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. more information

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close